Dispositivi IoT di livello industriale e dispositivi IoT ordinari

L'Internet degli oggetti (IoT) ha rivoluzionato il modo in cui interagiamo con i dispositivi. Dall'elettronica di consumo ai macchinari industriali, l'IoT viene già utilizzato in diversi campi. Tuttavia, esistono differenze significative tra i normali dispositivi IoT e i dispositivi IoT di livello industriale. Questo articolo analizza da vicino queste differenze.Dispositivi IoT di livello industriale e dispositivi IoT ordinari

1. Funzionalità e utilizzo: Mentre i normali dispositivi IoT sono tipicamente utilizzati per scopi di consumo, i dispositivi IoT industriali (IIoT) sono utilizzati in applicazioni industriali come la produzione, il monitoraggio della catena di fornitura e i sistemi di gestione. Un dispositivo IoT consumer può avere le stesse funzionalità di un dispositivo IoT industriale, ma può non essere considerato un prodotto industriale.

2. Robustezza: I dispositivi IIoT sono resistenti a livello industriale. Devono sopravvivere ad ambienti che i consumatori non incontrano di solito, come umidità e temperature estreme, ambienti altamente corrosivi e persino ambienti esplosivi e infiammabili.

3. Scalabilità: Le reti industriali sono reti di grandi dimensioni che supportano decine di migliaia di controllori, robot, macchinari e altre applicazioni. Le soluzioni IoT industriali implementate in queste reti devono scalare senza problemi per supportare decine di migliaia di nuovi sensori, dispositivi e controllori.

4. Sicurezza: La sicurezza è fondamentale per tutte le soluzioni IoT, ma le soluzioni IoT industriali richiedono misure più severe. Le interruzioni dei processi produttivi ad alto volume o delle reti elettriche possono avere gravi conseguenze e richiedono misure di sicurezza avanzate.

5. Interoperabilità: Le soluzioni IIoT devono coesistere e integrarsi con una serie di tecnologie operative (OT) già esistenti, tra cui SCADA, M2M e altri sistemi di produzione specializzati.

6. Requisiti unici di comunicazione e alimentazione: I dispositivi IoT industriali hanno requisiti di connettività e alimentazione unici che li differenziano dai dispositivi IoT consumer.Dispositivi IoT di livello industriale e dispositivi IoT ordinari

In sintesi, sebbene i dispositivi IoT generici e quelli industriali abbiano alcuni elementi in comune, sono progettati per ambienti diversi e hanno requisiti diversi. La comprensione di queste differenze è fondamentale quando si progetta una soluzione IoT, sia per uso domestico che per applicazioni industriali.

X

Please enable JavaScript in your browser to complete this form.
Inserite i dettagli del prodotto, come la configurazione dell'interfaccia, l'ambiente, ecc. e altri requisiti specifici per ricevere un preventivo accurato.

it_ITItalian
Please enable JavaScript in your browser to complete this form.
Inserite i dettagli del prodotto, come la configurazione dell'interfaccia, l'ambiente, ecc. e altri requisiti specifici per ricevere un preventivo accurato.